(foto Sky)

Dopo aver diretto per otto anni SkyTG24 e aver assunto nell’aprile scorso la guida della direzione Bigger Picture, Inclusion & Internal Communication, Sarah Varetto il 15 ottobre scorso ha ampliato le sue responsabilità con la nomina a EVP Communications, Inclusion & Bigger Picture, direzione che ora raggruppa sotto la sua responsabilità anche le tutte le attività di comunicazione esterna.

La nuova struttura – scrive Digital News – nasce con l’obiettivo di promuovere i contenuti e i prodotti di Sky, di rafforzare la reputazione sul mercato italiano ed europeo e, allo stesso tempo, di sviluppare un business sempre più sostenibile e inclusivo.

Questa la nuova organizzazione della struttura che si articola in quattro diverse aree:

  • Editorial & Product Communication, affidata a Ilenia Moracci con l’obiettivo di definire la strategia e i piani di comunicazione per la valorizzazione e promozione dei contenuti e prodotti, anche attraverso l’organizzazione di eventi e con modalità di comunicazione e storytelling innovativi.
  • Corporate Communication, affidata a Gianluca Rumori, con l’obiettivo di assicurare una strategia di comunicazione esterna mirata alla promozione dell’immagine e della reputazione dell’azienda, anche valorizzando il contenuto in una prospettiva di innovazione. Rumori torna quindi a dedicarsi a quest’area dopo aver lavorato al lancio di Sky Wifi.
  • Internal Communication, affidata a Serena Chiama per proseguire nello sviluppo delle strategie di comunicazione interna, puntando anche sull’innovazione dei linguaggi al fine di promuovere con efficacia l’identità e i valori Sky.
  • Diversity, Inclusion & Bigger Picture, affidata a Giuseppe Musci che entra nel team con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente progetti per la valorizzazione delle diversità e le iniziative volte alla sostenibilità ambientale e sociale di Sky. Questa nuova area nasce dalla convinzione che l’attenzione a questi temi e la creazione di un ambiente di lavoro sempre più inclusivo sia oggi imprescindibile.

La Communications, Inclusion & Bigger Picture lavorerà inoltre per definire un modello e una strategia di comunicazione coerenti per tutti i canali Social al fine di garantire un tone of voice coerente nelle interazioni sui social media.