Cristiano Giuntoli Direttore Sportivo del Napoli, Napoli 20-03-2016 Stadio San Paolo Football Calcio Serie A 2015/2016 Napoli - Genoa Foto Cesare Purini / Insidefoto

Ai microfoni di Sky, prima del match di Fiume contro il Rijeka in Europa League, è intervenuto il Direttore Sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli.

“È una oartita importante perché, comunque, è una competizione importante per noi, ci teniamo, è uno dei quattro obiettivi, insieme al campionato, alla Coppa Italia e alla Champions League, ma anche la Supercoppa”, le sue parole.

“Nazionali? Sicuramente, sarebbe opportuno, in un momento così delicato, lasciare i calciatori il più possibile tranquilli e isolati. Anche noi crediamo che sarebbe opportuno che li lasciassero a Napoli”, ha proseguito.

“Rino, tranne con l’AZ, ha dimostrato di saper ruotare tutti i ragazzi e ha cambiato già un paio di volte modulo. Pensiamo di essere una squadra completa, capace di dare soddisfazioni ai tifosi e al presidente che ha fatto degli sforzi. E dobbiamo continuare a cercare il meglio di noi stessi. Dire esperimenti è azzardato, ma Rino sta cercando di ruotare tutti”.

“Abbiamo avuto un mese in cui abbiamo fatto a meno di Zielinski, Elmas, Insigne. Calciatori bravi, che a volte fanno saltare gli equilibri. In avanti la differenza spesso si fa saltando gli uomini e loro creano superiorità. Noi abbiamo tante variabili, ma queste tre assenze hanno pesato. Ma alla lunga crediamo che si venga fuori”.