Kroos stipendio Real Madrid
(Photo by Matthias Hangst/Getty Images)

Kroos stipendio Real Madrid – Toni Kroos è un calciatore classe 1990, centrocampista del Real Madrid e della nazionale tedesca, con cui si è laureato campione del mondo nel 2014. Convocato nella nazionale tedesca dal 2010, ha partecipato a tre Mondiali (2010, 2014, 2018), e a due Europei (2012, 2016).

In carriera ha vestito le maglie di Bayern Monaco, Bayer Leverkusen e Real Madrid. Dopo gli esordi con la squadra bavarese e il prestito al Leverkuse, Kroos si impone come centrocampista titolare del Bayern nella stagione 2010/11. Con la maglia del club di Monaco di Baviera vince tre campionati tedeschi (2007-2008, 2012-2013, 2013-2014), tre Coppe di Germania (2007-2008, 2012-2013, 2013-2014), una Coppa di Lega tedesca (2007), due Supercoppe tedesche (2010, 2012), una Champions League (2012-2013), una Supercoppa Europea (2013) e un Mondiale per club (2013). In totale colleziona 225 partite, realizzando 25 reti.

Il 17 luglio 2014 viene ufficializzato il suo passaggio al Real Madrid per circa 25 milioni di euro. Con la camiseta blanca ha vinto due campionati spagnoli (2016-2017 e 2019-2020), due Supercoppa di Spagna (2017, 2019), tre Champions League (2015-2016, 2016-2017, 2017-2018), tre Supercoppe UEFA (2014, 2016, 2017) e quattro Mondiali per club (2014, 2016, 2017, 2018), arrivando così ad un totale di 5, record per un calciatore. Con la squadra della capitale spagnola ha giocato 285 partite realizzando 19 reti.

Kroos stipendio Real Madrid – Quanto guadagna il centrocampista tedesco

Con il Real Madrid, Kroos ha un accordo fino al 2023, con uno stipendio annuale di 11,7 milioni di euro netti. Un ingaggio che lo rende il secondo giocatore più pagato della rosa di Zidane, dietro al solo Hazard e al pari di Sergio Ramos e Marcelo.

GLI STIPENDI 2020/21 DEL REAL MADRID, TUTTE LE CIFRE