Ascolti tv NBA Finals 2020
(Photo by Douglas P. DeFelice/Getty Images)

Ascolti tv NBA Finals 2020 – I Los Angeles Lakers hanno conquistato il titolo NBA, il primo dopo 10 anni. I gialloviola hanno sconfitto i Miami Heat nelle Finals, guidati dai loro due leader emotivi e sportivi, Anthony Davis e Lebron James, eletto MVP delle Finals all’unanimità.

La vittoria per 4 gare a 2 sui Miami Heat è stata la serie di finali della National Basketball Association con il seguito più basso mai registrato. La gara decisiva per l’assegnazione del titolo è stata seguita da soltanto 5,6 milioni di spettatori sulla rete commerciale ABC, record negativo da quando le finali hanno iniziato a essere trasmesse sistematicamente in diretta nel 1982. Un calo significativo rispetto alla sesta partita delle serie finali dello scorso anno, quando 18,34 milioni di spettatori hanno visto i Toronto Raptors aggiudicarsi il titolo contro i Golden State Warriors.

La partita che ha incoronato i campioni di quest’anno, in cui i Lakers hanno battuto Miami 106-93, non è stata nemmeno la trasmissione sportiva più seguita della notte negli Stati Uniti, superata dal Sunday Night della NFL tra i Minnesota Vikings e Seattle Seahawks che ha attirato un pubblico di 11,4 milioni di spettatori su NBC.

Le Finals NBA hanno registrato una media di 6,71 milioni di spettatori dopo le prime tre partite. Nella quarta sfida della serie si è raggiunto il picco massimo di pubblico con 7,54 milioni di spettatori, mentre per la quinta sfida sono scesi a 5,7 milioni. La media di spettatori dell’intera serie è stato di poco superiore a 6,4 milioni.