KPMG valori di mercato
(Photo by Marco Bertorello / AFP) (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Tre squadre italiane nei primi 25 marchi più commercializzabili al mondo. La rivista SportsPro ha infati stilato la classifica dei 50 brand più commerciabili al mondo a livello sportivo (World’s 50 Most Marketable Properties), graduatoria basata su una metodologia di SponsorPulse che  studia la percezione dei consumatori in 18 dei più grandi mercati del mondo e in cui sono presenti anche tre squadre della Serie A.

Nella classifica, che vede al top brand come la Coppa del Mondo e le Olimpiadi estive, sono presenti 13 club calcistici: tra questi, tre sono italiane, ovverosia Juventus, Inter e Milan, che si piazzano tra la 18esima posizione del club bianconero e la 22esima della società rossonera.

In vetta tra le squadre c’è il Real Madrid, seguito da Barcellona e Manchester United: giù dal podio Liverpool e Manchester City, con le tre italiane immediatamente a seguire.

Club più commercializzabili, la classifica

  • Real Madrid (4° nella classifica generale)
  • Barcellona (5°)
  • Manchester United (9°)
  • Liverpool (11°)
  • Manchester City (16°)
  • Juventus (18°)
  • Inter (20°)
  • Milan (22°)
  • Chelsea (26°)
  • Bayern Monaco (28°)
  • Arsenal (34°)
  • Atletico Madrid (39°)
  • Paris Saint-Germain (45°)

Club più commercializzabili, italiane davanti al Bayern

Nella graduatoria, le tre italiane sono davanti ad altre società di spicco come il Bayern Monaco: a dimostrazione che la percezione, nonostante i risultati in Europa non di alto livello, sia ancora alta all’estero per le nostre società.

Tra gli altri club sportivo, troviamo inoltre:

  • Los Angeles Lakers (15° nella classifica generale)
  • Chicago Bulls (27°)
  • New England Patriots (42°)
  • Green Bay Packers (50°)