Polonia Italia streaming
Andrea Staccioli/ Insidefoto

Ascolti tv Italia Moldova – La Nazionale di Roberto Mancini convince tutti sul campo, ma gli ascolti tv non decollano. La travolgente vittoria per 6-0 nell’amichevole di mercoledì sera con la Moldova, grazie alla prima doppietta di El Shaarawy in azzurro, al gol all’esordio in Nazionale di Francesco ‘Ciccio’ Caputo e alle reti di Cristante e Berardi (la sesta rete è stato un autogol), è stata seguita da 3.766.000 telespettatori (15%), soltanto 500mila in più di Temptation Island, l’ isola delle tentazioni, che su Canale 5 ha conquistato 3.202.000 persone (16,9%).

E’ uno degli ascolti più bassi della storia degli azzurri in prima serata da quando esiste Auditel. Continua così il trend negativo degli ascolti della Nazionale in tv. L’avversario debole e il risultato parecchio scontato hanno influito non poco. Netta la differenza, infatti, con la sfida di cartello con l’Olanda dello scorso 7 settembre, valida per la fase a gironi della UEFA Nations League, che era stata seguita da 6.076.000 telespettatori con il 25,98% di share.

La sfida amichevole stravinta con la Moldova, pareggia il dato della sfida degli azzurri di Mancini con l’Armenia nel match valido per le qualificazioni ai prossimi Europei. La sfida era stata seguita esattamente da 3.766.000, ma, venendo trasmessa di pomeriggio, ha ottenuto uno share maggiore, pari al 28,40%.

Tra le amichevoli con basso ascolto c’è anche quella dell’Italia di Lippi contro l’Islanda, nell’agosto 2004. Quella partita fu seguita da 3.746.000 spettatori (22,93%), ma recuperò egregiamente ai Mondiali.