Saras titolo Borsa
(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Saras titolo Borsa – Il titolo di Saras cede il 7,69% in Borsa nella giornata di oggi, dopo la notizia che la Procura distrettuale antiterrorismo di Cagliari ha acceso i fari sulla società controllata per il 40% della famiglia Moratti, per un presunto traffico di petrolio che sarebbe arrivato nella raffineria di Sarroch (Cagliari) in cambio di soldi finiti nelle mani dell’Isis.

Il titolo chiude a 0,480 euro per azione, con capitalizzazione di mercato a quota 457,7 milioni di euro. A finire sotto inchiesta, ha scritto Repubblica questa mattina, i vertici dell’azienda, dal Cfo, Franco Balsamo, al capo dell’ufficio commerciale, Marco Schiavetti. Le ipotesi di reato vanno dal riciclaggio al falso, per finire ai reati tributari.

Da parte sua l’azienda si è difesa, respingendo «fermamente ogni associazione del nome della Società al contrabbando di petrolio e di carburante, in quanto del tutto priva di fondamento e lesiva della immagine propria e dei collaboratori del Gruppo», si legge in una nota.

A proposito di Saras, il portafoglio di Massimo Moratti negli ultimi anni è tornato a crescere grazie al rendimento dell’azienda petrolifera fondata dal padre, che ha portato a quasi 200 milioni di euro come total return dalla sua gestione.

1 COMMENTO