Suning diritti tv Bundesliga Cina
(Photo by Christian Kaspar-Bartke/Getty Images)

Suning diritti tv Bundesliga Cina – L’emittente cinese PP Sports, tv di proprietà di Suning e detentrice dei diritti mediatici per la trasmissione della Bundesliga in Cina, ha annunciato che trasmetterà tutte le partite del campionato tedesco nella stagione 2020/21.

I fan cinesi avranno così la possibilità di guardare la nuova stagione di Serie A, Liga, Bundesliga, Ligue 1 online, ovvero tutti i maggiori campionati europei fatta eccezione per la Premier League.

Secondo una fonte anonima, i principali campionati di calcio europei hanno rimodulato i propri accordi con le emittenti cinesi per un abbassamento del prezzo, vista la crisi finanziaria causata dalla pandemia di coronavirus.

“L’intera attività sportiva sta attraversando un momento difficile, quindi le emittenti in Cina devono acquistare i diritti di trasmissione sulla base di un giudizio razionale. Dobbiamo aumentare il nostro potere contrattuale”, ha detto Wang Dong, vice presidente esecutivo di Suning Sports, durante il 2020 China International Fair for Trade in Services (CIFTIS).

Per quanto riguarda la Premier League, che ha interrotto la collaborazione con PP Sports lo scorso 3 settembre, a metà settembre il massimo campionato inglese ha votato all’unanimità una nuova partnership con la principale piattaforma cinese di media sportivi digitali Tencent Sports, che porterà le gare del torneo in Cina per il resto della stagione 2020/21.

Nel frattempo prosegue lo scontro tra le parti dopo l’interruzione del rapporto per la trasmissione del campionato inglese in Cina. Wang Dong, in una lettera pubblicata anche sul sito della stessa OTT, ha dichiarato: “Per la Premier League faremo di tutto per salvaguardare i nostri diritti legali.