Adriano Galliani, ad del Monza (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Galliani VAR Serie B“In Serie B non si può ormai non avere il Var o quanto meno la goal line technology”. Lo ha dichiarato l’amministratore delegato del Monza, Adriano Galliani, durante la presentazione di Kevin Prince Boateng.

L’ex dirigente del Milan è tornato sull’episodio del gol non concesso a Barillà nella ripresa del match di Coppa Italia contro la Triestina, con palla che ha ‘danzato’ sulla linea di porta: “Questa mattina ho mandato a tutta l’Italia che conta le immagini che era gol quello di Barillà, come feci con quello di Muntari. Basterebbe la goal line technology. La Var era prevista, ma ci sono meno ricavi. Domani andrò in assemblea e ne parleremo”. Il Monza ha comunque vinto 3-0, passando il turno.

“Se c’è una difficoltà per gli arbitri di Serie A che dirigono in Serie B essendo abituati alla Var? Credo che possa accadere – sostiene Galliani, che prosegue – La Var pare venga introdotta nei playoff. Un arbitro va in confusione. Fai una partita con il supporto, un altra no. E si va in confusione”.