Milan Inter Juve fondi
(foto Insidefoto.com)

Si è trattato di un incontro dall’esito positivo quello andato in scena a Casa Milan nella giornata di oggi tra Inter, Juventus e il club rossonero a proposito dell’ingresso dei fondi di private equity nella Serie A. Lo apprende Calcio e Finanza.

Le tre grandi del calcio italiano si sono riunite per parlare delle offerte presentate dalle due cordate. Il fronte delle big, quindi, guarda con attenzione all’ingresso dei fondi nel calcio italiano, tramite la creazione della media company della Lega.

Durante il summit di questo pomeriggio sono state analizzate entrambe le offerte: quella del trio CVC-Advent-Fsi e quella di Bain-Nb Renaissance. Le società – che ricordiamo rappresentano l’80% del tifo in Italia – sono tutte e tre allineate, anche se i tempi non sono ancora maturi per una decisione definitiva.

L’obiettivo dei club ora è quello di convincere le altre società ad accettare il nuovo scenario, anche in vista dell’assemblea di Lega Serie A che andrà in scena il 9 ottobre. Il 2 ottobre è invece la deadline per la presentazione delle offerte definitive.

Negli ultimi incontri tra i club e la Lega Serie A sulle proposte delle due cordate era stata lasciata la possibilità di organizzare direttamente incontri tra le società e i fondi per chiarire al meglio ogni dettaglio, opportunità che Milan, Inter e Juventus hanno deciso di sfruttare.