Migliori marcatori 2020
Cristiano Ronaldo e Ciro Immobile (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Migliori marcatori 2020 – Il CIES Football Observatory nel 306esimo report settimanale presenta i 127 calciatori che hanno segnato almeno 10 gol in 94 campionati di massima divisione in tutto il mondo durante l’anno solare 2020.

Il 33enne brasiliano Júnior Negão della squadra sudcoreana di Ulsan Hyundai è in vetta alla classifica dei miglior marcatori dell’anno 2020 con 24 gol realizzati, due in più di Cristiano Ronaldo. L’analisi prende in esame i match fino al weekend del 20 settembre. Dopo l’ultimo fine settimana, il fenomeno portoghese ha ridotto la distanza ad un solo gol grazie alla doppietta realizzata contro la Roma, mentre l’attaccante brasiliano ha realizzato una sola rete.

Pesando i gol con il livello della competizione in cui sono stati segnati utilizzando l’esclusivo coefficiente del CIES Football Observatory, la Serie A domina tra le Top League con CR7 che guida la classifica davanti a Ciro Immobile. Seguono i due bomber della Bundelisga: Robert Lewandowski e Erling Haland. Chiude la Top Five, il campione d’Inghilterra con la maglia del Liverpool, Mohamed Salah. Per quanto riguarda la Serie A, dietro ai due attaccanti di Juventus e Lazio, si trova Francesco Caputo, il riferimento offensivo del Sassuolo.

Con 15 gol in campionato in soli 1’153 minuti, il giovane prodigio norvegese Erling Haland ha la più alta frequenza di gol, ovvero il minor numero di minuti necessari per mettere a segno una rete. L’attaccante del Borussia Dotrmund realizza un gol ogni 76,9 minuti. Cristiano Ronaldo (24 gol in 1784 minuti, 81,1) e Andrej Kramarić dell’Hoffenheim (10 gol in 835 minuti, 83,5) completano il podio di questa specifica classifica.