Cairo, niente dividendo per rafforzare U.T. Communications

Nonostante un utile netto più che raddoppiato, Urbano Cairo ha deciso ancora una volta di lasciare il fieno nella cascina della sua cassaforte e non incassare il dividendo. Lo riporta…

Cairo Cvc

Nonostante un utile netto più che raddoppiato, Urbano Cairo ha deciso ancora una volta di lasciare il fieno nella cascina della sua cassaforte e non incassare il dividendo. Lo riporta MF-Milano Finanza, spiegando che l’obiettivo è quello di consolidare il patrimonio della holding U.T. Communications.

Il proprietario di Rcs Mediagroup, di La7 e del Torino ha optato per il mantenimento a bilancio dei proventi, che lo scorso anno ammontavano a 8,91 milioni, più del doppio rispetto ai 4,25 milioni di risultato netto del 2018 e dei 4,57 milioni dell’anno precedente.

Così adesso la capogruppo che detiene il 43,71% della Cairo Communication vanta un patrimonio netto di 164,75 milioni, in crescita rispetto ai 151,95 milioni dell’anno precedente, con partecipazioni complessive per 94,25 milioni e una disponibilità di cassa di 38,52 milioni.

In termini di business gestiti il 2019 si era chiuso con risultati positivi sia per la Cairo Communication sia per Rcs Mediagroup, mentre a fare segnare il rosso era stato il Torino. Il fatturato del club granata era cresciuto a 96,3 milioni, ma la perdita aveva toccato quota 13,97 milioni rispetto al dato negativo.