Manchester City Leicester streaming
Kevin De Bruyne (Photo by FRANCK FIFE/POOL/AFP via Getty Images)

UEFA Player of the Year – La UEFA ha annunciato oggi i tre finalisti dei premi UEFA di Calciatore e Calciatrice dell’Anno 2019/20. I premi verranno consegnati durante la cerimonia del sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League che si terrà giovedì 1° ottobre a Nyon.

Durante l’evento, per la prima volta, la UEFA premierà gli allenatori che hanno avuto l’impatto maggiore nella precedente stagione assegnando i premi UEFA di Allenatore dell’Anno per il calcio maschile e Allenatore dell’Anno per il calcio femminile.

Per il premio riservato ai calciatori, i tre finalisti sono stati scelti da una giuria di 80 allenatori dei club che hanno partecipato alla fase a gironi 2019/20 della UEFA Champions League e UEFA Europa League, insieme a 55 giornalisti del gruppo European Sports Media (ESM), in rappresentanza delle 55 federazioni UEFA.

Allenatori e giornalisti hanno scelto tre giocatori assegnando cinque punti al primo, tre al secondo e uno al terzo. Il risultato finale ha tenuto conto del numero totale dei voti ricevuti da allenatori e giornalisti. Agli allenatori non è stato permesso di votare giocatori della propria squadra.

I tre calciatori che hanno ricevuto più punti al termine delle votazioni sono (in ordine alfabetico):

  • Kevin DE BRUYNE (Belgio – Manchester City FC),
  • Robert LEWANDOWKSI (Polonia – FC Bayern München)
  • Manuel NEUER (Germania – FC Bayern München).

Per il premio riservato alle calciatrici, le tre finaliste sono state scelte da una giuria composta dagli allenatori degli otto club che hanno partecipato alla fase finale della UEFA Women’s Champions League 2019/20 insieme ai commissari tecnici delle 12 squadre più in alto nell’ultimo ranking UEFA per nazionali femminili. Hanno fatto anche parte della giuria venti giornalisti specializzati in calcio femminile scelti dall’ESM.

Le tre calciatrici che hanno ricevuto più punti al termine delle votazioni sono (in ordine alfabetico):

  • Lucy BRONZE (Inghilterra – Olympique Lyonnais, adesso al Manchester City Women FC)
  • Pernille HARDER (Danimarca – VfL Wolfsburg, adesso al Chelsea FC Women)
  • Wendie RENARD (Francia – Olympique Lyonnais).

Per il premio riservato al miglior allenatore del calcio maschile, i tre finalisti sono stati scelti da una giuria di 80 allenatori dei club che hanno partecipato alla fase a gironi 2019/20 della UEFA Champions League e UEFA Europa League, insieme a 55 giornalisti del gruppo European Sports Media (ESM), in rappresentanza delle 55 federazioni UEFA.

Allenatori e giornalisti hanno scelto tre allenatori assegnando cinque punti al primo, tre al secondo e uno al terzo. Il risultato finale ha tenuto conto del numero totale dei voti ricevuti da allenatori e giornalisti. Agli allenatori non è stato permesso di votare se stessi.

I tre allenatori che hanno ricevuto più punti al termine delle votazioni sono (in ordine alfabetico):

  • Hans-Dieter FLICK (Germania – FC Bayern München)
  • Jürgen KLOPP (Germania – Liverpool FC)
  • Julian NAGELSMANN (Germania – RB Leipzig).

Per il premio riservato al miglior allenatore del calcio femminile, i tre finalisti le sono stati scelti da una giuria composta dagli allenatori degli otto club che hanno partecipato alla fase finale della UEFA Women’s Champions League 2019/20 insieme ai commissari tecnici delle 12 squadre più in alto nell’ultimo ranking UEFA per nazionali femminili. Hanno fatto anche parte della giuria venti giornalisti specializzati in calcio femminile scelti dall’ESM.

I tre allenatori che hanno ricevuto più punti al termine delle votazioni sono (in ordine alfabetico):

  • Lluís CORTÉS (Spagna – FC Barcellona)
  • Stephan LERCH (Germania– VfL Wolfsburg)
  • Jean-Luc VASSEUR (Francia – Olympique Lyonnais).

I premi UEFA di Calciatore e Calciatrice dell’Anno completano i premi per ruolo per il calcio maschile e femminile, ovvero miglior portiere, difensore, centrocampista, attaccante, della massima competizione per club sia maschile che femminile. I riconoscimenti verranno consegnati durante la cerimonia del sorteggio della fase a gironi della UEFA Champions League 2020/21 che si terrà giovedì 1° ottobre.