Blaise Matuidi e Gonzalo Higuain (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Impatto cessioni Higuain e Matuidi su bilancio Juve 2021 – La risoluzione del contratto di Gonzalo Higuain ha avuto un impatto negativo di 18,3 milioni di euro sul bilancio della Juventus 2019/2020. Tuttavia l’addio del centravanti argentino, così come la risoluzione di Blaise Matuidi, genereranno effetti positivi sui conti del club per l’esercizio 2020/2021.

«Nei mesi di agosto e settembre 2020», si legge in una nota ufficiale della Juventus, «sono stati risolti consensualmente i contratti con i calciatori Blaise Matuidi e Gonzalo Gerardo Higuain, entrambi in scadenza il 30 giugno 2021. Tali operazioni genereranno un effetto economico positivo netto sull’esercizio 2020/2021 di € 39,7 milioni».

Impatto cessioni Higuain e Matuidi su bilancio Juve 2021: il club vede ancora un esercizio in rosso

Nonostante il risparmio di costi legato agli addii di Higuain e Matuidi, la Juventus ritiene difficile di poter riuscire a chiudere in utile il bilancio al 30 giugno 2021.

«Anche tenuto conto dei fatti di rilievo avvenuti dopo il comunicato dell’11 settembre scorso», si legge nel comunicato, «e, in particolare, della risoluzione consensuale del contratto per le prestazioni sportive con il calciatore Gerardo Gonzalo Higuain, la Società conferma quanto già comunicato in data 11 settembre 2020 in relazione all’evoluzione prevedibile della gestione e continuità aziendale».

Nel comunicato dell’11 settembre 2020 la Juventus affermava che: «Allo stato l’esercizio 2020/2021 è previsto in perdita».

1 COMMENTO

  1. è solo un effetto contabile . Se io compro un bene per 90 e 30milioni (#Higuain e #Matuidi) e dopo 5 e 3anni questi beni valgono 0 è un disastro terribile per qualunque bilancio aziendale, in qualunque azienda i responsabili di questa gestione folle e disatrosasenza pari in Europa , Agnelli Marotta e Paratici in questo caso, sarebbero cacciati e perseguiti civilmente.