Zaniolo NZ22
(Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Zaniolo NZ22 – In attesa di rivederlo sui campi della Serie A con la Roma – ci vorranno almeno sei mesi dopo l’operazione al legamento crociato del ginocchio sinistro –, Nicolò Zaniolo si “consola” allargando i suoi business e facendo nascere una nuova società.

Come riporta il Tempo, qualche giorno fa, davanti al notaio Niccolò Massella si è presentata Francesca Costa, madre del calciatore, in qualità di Amministratore Delegato della NZ22, società costituita a metà novembre scorso davanti al notaio Fabio Pantè e che vede il calciatore detenere il 49% in proprietà e il restante 51% in nuda proprietà con usufrutto diviso a metà fra i genitori.

Così è nata la nuova NZ22 immobiliare con un capitale di 40 mila euro, basata a Milano e che vede presidente e amministratore delegato Igor Zaniolo, padre di Nicolò, e la moglie come altro amministratore delegato. La nuova società ha per oggetto ogni tipo di compravendita immobiliare e anche la locazione.