Juventus rinnovo contratto Dybala
Dybala festeggia dopo un gol (Federico Tardito/Insidefoto)

Juventus rinnovo contratto Dybala. Il futuro di Paulo Dybala può essere ancora alla Juventus. Questa sembra essere l’intenzione di entrambe le parti e la presenza a Torino di Jorge Antun, procuratore dell’attaccante bianconero, arrivato insieme alla mamma del calciatore non sembra essere casuale. Almeno per ora, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, non sembrano esserci appuntamenti in agenda con la società e in modo particolare con Fabio Paratici, che si occuperà in prima persona della situazione, ma sarà importante non attendere ancora a lungo per capire come voglia agire il club bianconero.

Il numero dieci è stato anche nella stagione passata, in modo particolare nel post lockdown, uno dei giocatori più importanti per Maurizio Sarri, in grado di trascinare la squadra al nono scudetto consecutivo. Ed è anche per questo, oltre che per l’età (a novembre compirà 27 anni) che in società sembra abbiano capito quanto possa essere fondamentale poter contare ancora su di lui.

Di un possibile prolungamento dell’accordo, attualmente in scadenza nel 2022, si era già parlato qualche mese fa, ma i discorsi si erano poi interrotti. Nella scorsa estate alcuni club di Premier League si erano interessati a lui, ma il diretto interessato le aveva prontamente respinte per poter proseguire ancora la sua avventura con i campioni d’Italia. Per far sì che questo possa succedere ancora serve però anche un adeguamento all’ingaggio. Lui, forte delle 17 reti realizzate nel 2019-2021, vorrebbe diventare il giocatore più pagato della Juventus dopo CR7, con uno stipendio che possa andare in doppia cifra. Si parla addirittura di 15 milioni più bonus, cifra che sembra essere proibitiva per le esigenze attuali della Vecchia Signora, che proverà a trovare comunque una via di incontro.