Spezia dove gioca partite in casa
(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

«La società Spezia Calcio comunica di aver ricevuto risposta positiva dagli organi competenti e di aver dunque ottenuto il via libera per l’ottenimento della Licenza Nazionale ai fini della partecipazione al campionato di Serie A 2020/2021».

Attraverso un comunicato, il club ligure – vincitore dei playoff di Serie BKT – ha fatto sapere di essere ufficialmente iscritto al massimo campionato italiano per la prossima stagione.

«Contestualmente – si legge ancora –, il Club di via Melara comunica che in attesa dei lavori di adeguamento dello stadio “Alberto Picco”, volti a soddisfare i criteri infrastrutturali della Lega Nazionale Professionisti Serie A, la Prima Squadra disputerà le gare interne sul terreno dell’Orogel Stadium – Dino Manuzzi di Cesena».

Un’eventualità, scrive lo Spezia, resa possibile «grande disponibilità dimostrata dal Cesena FC, dal Comune di Cesena e dalle Istituzioni del territorio romagnolo, alle quali va il più grande ringraziamento da parte dello Spezia Calcio e di tutti i tifosi spezzini».