UEFA, Ceferin sul salary cap: «Ci sono alcune idee interessanti»

Il presidente della UEFA, Aleksander Ceferin, ritiene che – sebbene i punti debbano ancora essere chiariti – potrebbe presto essere implementata una qualche forma di tetto salariale (altrimenti detto salary…

NETHERLANDS-UEFA-FBL-SPORT

Il presidente della UEFA, Aleksander Ceferin, ritiene che – sebbene i punti debbano ancora essere chiariti – potrebbe presto essere implementata una qualche forma di tetto salariale (altrimenti detto salary cap) nel mondo del calcio.

Ceferin ne ha parlato in un’intervista rilasciata a Sport Bild: «Ci sono alcune idee interessanti, ma abbiamo bisogno di tempo per discutere e analizzare la loro fattibilità prima di fornire maggiori dettagli», ha detto alla rivista tedesca il numero uno del calcio europeo.

[cfDaznAlmanaccoCalcioPlayer]

Non ha «senso creare un sistema che non possa essere controllato efficacemente e quindi tutte le soluzioni devono essere funzionali», ha aggiunto Ceferin. Due pareri di esperti commissionati dal parlamento tedesco hanno affermato che un tetto salariale è possibile ma solo se implementato attraverso la UEFA.

Nell’ottica di una maggiore uguaglianza finanziaria nel calcio europeo, ha detto Ceferin, l’idea di una «tassa sul lusso» per i club che non osservano le regole è «interessante». Questo deve essere «fondamentalmente verificato».