Pedro stipendio Roma – «L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Pedro Rodriguez Ledesma. Il 33enne spagnolo arriva a titolo gratuito dopo aver giocato al Chelsea nelle ultime cinque stagioni e ha sottoscritto con il Club un contratto fino al 30 giugno 2023».

Con queste parole il club giallorosso ha dato il proprio benvenuto all’attaccante spagnolo. «Sono felice di essere qui a Roma», ha dichiarato Pedro nella sua prima intervista in giallorosso. «Sono entusiasta di questa nuova sfida e di competere per i nostri obiettivi nelle prossime stagioni. Ringrazio i tifosi per l’accoglienza ricevuta. Spero di renderli felici».

Entrato nella Masia all’età di 17 anni, nel corso della sua carriera con Barcellona e Chelsea ha collezionato ben 23 trofei ai quali si aggiungono un Mondiale e un Europeo conquistato con la nazionale spagnola.

«È per noi un privilegio poter accogliere nella famiglia giallorossa un calciatore dello spessore di Pedro», ha dichiarato il CEO Guido Fienga. «L’augurio che rivolgiamo a lui e a noi stessi è che possa ampliare con l’AS Roma il suo straordinario curriculum di successi».

Pedro stipendio Roma – Le cifre dell’operazione

Stando a quanto riportato dalla stampa sportiva italiana, il calciatore ha firmato un contratto triennale da 3 milioni di euro netti a stagione. Pedro può usufruire degli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita, che portano lo stipendio lordo a 3,93 milioni di euro (tenendo conto dell’irpef, delle addizionali regionali e comunali e degli oneri contributivi).