finale Supercoppa Europea pubblico
Il trofeo della Supercoppa Europea (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Si avvicina uno degli appuntamenti che rappresenta una tradizione per il periodo, la finale di Supercoppa europea, che vedrà sfidarsi la formazione che ha conquistato la Champions League, il Bayern Monaco, e quella che invece ha vinto l’Europa League, il Siviglia.

In vista di questa sfida la UEFA ha preso una decisione importante: sarà consentito, a distanza di mesi dall’ultima volta, l’accesso ai tifosi allo stadio, anche se ovviamente solo in forma ridotta. La Puskas Arena di Budapest, in Ungheria, teatro dell’evento, sarà infatti aperta per il 30% della sua capienza.

Commentando la decisione, il presidente della UEFA Aleksander Ceferin ha dichiarato: «Anche se è stato importante dimostrare che il calcio può andare avanti in tempi difficili, senza tifosi, il gioco ha perso qualcosa del suo carattere. Speriamo di utilizzare la Supercoppa UEFA di Budapest come test per iniziare a vedere il ritorno dei tifosi alle nostre partite».

«Stiamo lavorando a stretto contatto con la Federazione ungherese e il suo governo per attuare misure per garantire la salute di tutti coloro che assistono e partecipano al match. Non correremo rischi per la sicurezza delle persone», ha concluso Ceferin.

È bene però precisare che la decisione presa dalla UEFA non rappresenta un via libera definitivo. Il match sarà considerato un test per capire se possa esserci la possibilità di prendere una decisione simile anche in partite future, che al momento rimangono ancora inaccessibili al pubblico.