nuovo centro federale figc gela
(foto Insidefoto.com)

Sono ripartite nell’aula magna di Coverciano le lezioni del corso per Direttore Sportivo. Una lunga pausa, dovuta all’emergenza sanitaria e al lockdown, che è terminata questa mattina con la ripartenza del corso inaugurato lo scorso 4 febbraio.

Dietro i banchi si sono ritrovati gli allievi, tra cui non mancano alcune conoscenze del calcio italiano, come l’ex difensore di Inter e Roma, Nicolas Burdisso; l’ex portiere di Palermo e Chievo, Stefano Sorrentino; l’ex attaccante di Napoli e Parma, Emanuele Calaiò, e l’ex centrocampista di Lecce e Cagliari, Gianni Munari. Tra i corsisti anche l’allenatore della Fiorentina Women’s, Antonio Cincotta.

In questi giorni si alterneranno in cattedra, tra gli altri, docenti d’eccezione come: il direttore della Scuola Allenatori, Renzo Ulivieri; il segretario del Settore Tecnico della FIGC, Paolo Piani; il vice presidente della Fondazione Museo del Calcio, Matteo Marani; il direttore generale della Spal, Andrea Gazzoli; il segretario generale della Lazio, Armando Antonio Calveri.

Questa quarta settimana di lezione sarà l’ultima che verrà effettuata in presenza: da lunedì prossimo gli allievi potranno seguire il corso via streaming.