Corso Management Società Calcistiche

La Federazione Italiana Giuoco Calcio ha accreditato l’Università LUM-Jean Monnet per la realizzazione del primo Corso di Alta Formazione in Management delle Società Calcistiche.

In virtù di questa importante sinergia, la formazione finalizzata all’accesso diretto all’esame di abilitazione da Direttore Sportivo indetto dal Settore Tecnico della FIGC entra ufficialmente nel mondo accademico, la prima di una serie di collaborazioni che potranno essere attivate con altri Atenei che, facendone richiesta, riceveranno analogo accreditamento. L’obiettivo del Corso, per il quale la LUM è stata supportata anche da ADiCoSp, è quello di sviluppare competenze progettuali e operative per formare professionisti che posseggano una preparazione specifica per operare nel contesto gestionale delle società calcistiche.

“Grazie a questa iniziativa il mondo del calcio si apre alla didattica universitaria e diventa così sempre più completo – dichiara il presidente della FIGC Gabriele Gravina – tale collaborazione rappresenta un segnale importante perché si inserisce nel quadro più completo di una serie di progetti voluti dalla FIGC per qualificare al meglio tutti gli operatori del sistema”.

Il programma didattico, che sarà sviluppato grazie a docenti qualificati tra i quali figurano anche l’allenatore dell’Under 21 Paolo Nicolato, il coordinatore tecnico delle Nazionali Giovanili maschili Maurizio Viscidi, il campione del mondo del 2006 Massimo Oddo e l’arbitro internazionale Gianluca Rocchi, oltre a diversi esperti di società professionistiche tra i quali Fabio Paratici, Giovanni Sartori e Igli Tare, prevede insegnamenti distinti all’interno di cinque aree specifiche:

1. a) area tecnica, afferenti a tematiche riguardanti la costruzione, la gestione e l’organizzazione di un team calcistico di prima squadre e di settore giovanile;
2. b) area gestionale ed organizzativa, afferenti a tematiche riguardanti le modalità di gestione amministrativa ed organizzativa dell’attività calcistica del club;
3. c) area giuridica, afferenti a tematiche normative e regolamentari federali, con particolare riferimento agli aspetti gestionali, alla partecipazione all’attività sportiva e alle figure professionali;
4. d) area economica, afferenti a tematiche collegate con gli aspetti economico-finanziari del club calcistico;
5. e) area comunicazione/marketing, afferenti a tematiche inerenti le attività di collegamento e promozione del club nel contesto ambientale di riferimento.

In occasione dell’inaugurazione del Corso (le iscrizioni chiudono il 13 luglio mentre le lezioni sono previste dal 20 luglio al 30 settembre) sarà organizzato un Open Day al quale parteciperà anche il Ct della Nazionale Roberto Mancini.