Atalanta quando ritorna Ilicic
Josip Ilicic, Atalanta (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Atalanta quando ritorna Ilicic – «Ilicic sarà il nostro migliore acquisto». Non c’erano ovviamente implicazioni di mercato, ma solo la speranza e l’affetto del presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi, di rivedere al più presto in campo il fantasista che soprattutto quest’anno, ha disegnato capolavori per la Dea.

Lo sloveno non gioca una partita ufficiale da quel Juventus-Atalanta dell’11 luglio, terminato 2 a 2, e molti si chiedono il perché. In quell’occasione Ilicic non aveva sfoderato i suoi colpi migliori, disputando una partita piuttosto opaca, ma probabilmente i problemi che lo hanno costretto lontano dal campo e dall’Atalanta stessa (il giocatore era tornato in Slovenia con un permesso del club) erano già presenti.

Dopo il periodo passato in Slovenia con la famiglia accanto, a passeggiare nei boschi del suo Paese alla ricerca di un po’ di tranquillità, Ilicic è tornato in Italia, riporta la Gazzetta dello Sport. Il numero 72 della Dea continuerà il suo percorso per ritrovare sé stesso, la serenità. La voglia di tornare a giocare verrà di conseguenza. Allenarsi gli farebbe bene, dice chi lo sta aiutando, ma essere calciatore non è fare «clic» su un pulsante: più che per altri mestieri è qualcosa che ti viene da dentro, prima che un dovere. Il percorso è all’inizio, dunque prevede gli alti e bassi propri di questi momenti di disagio, ma Ilicic dà timidi segnali di ripresa. ha anche rimesso su qualche chilo.

Non si può sapere quando tornerà in campo a disegnare traiettorie magiche con il suo mancino, si possono soltanto fare ipotesi basate sull’ottimismo e la speranza, senza porre un limite temporale e fissare una data. Ilicic potrebbe tornare a Zingonia intorno a fine settembre, prendersi almeno un mese per riavviare il fisico e portarlo a regime. Se queste tempistiche dovessero essere rispettate il fantasista sloveno potrebbe tornare in campo a Novembre. Gasperini e l’Atalanta lo aspettano, sapendo che quando tornerà, “Ilicic sarà il nostro migliore acquisto”.