app Misano sicurezza Gran Premio MotoGp
Tifosi a Misano. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Ora è ufficiale. Grazie all’ordinanza emessa ieri dalla Regione Emilia Romagna e firmata dal presidente Stefano Bonaccini entrambi gli appuntamenti del Motomondiale in programma a Misano potranno avvenire con la presenza del pubblico. Si tratta di un cambiamento decisamente rilevante rispetto a quanto accaduto finora: oltre a dover correre a porte chiuse, infatti, le gare disputate in queste settimane prevedono accessi contingentati anche ai box.

Tutto dovrà comunque avvenire con il massimo della cautela e nel rispetto delle norme per evitare che possano essersi nuovi focolai di contagio da Coronavirus. In pista e fuori saranno così presenti oltre 700 steward, pronti a vigilare sulle varie aree.

La capienza dell’impianto è di ben 160 mila posti, ma in entrambe le occasioni non potranno essere presenti più di 10 mila persone (al giorno), che dovranno comunque stabilirsi solo sulle tribune. Vietato l’accesso ai prati. Le tribune sono: Tribuna A, Tribuna B, Tribuna C, Tribuna Centrale, Tribuna D, Tribuna D Biker (potranno accedere ma senza mezzo), Tribuna Misanino, Tribuna D Top, Tribuna Brutapela Gold, Tribuna Brutapela settori A/B/C/D. I possessori di un biglietto in Tribuna Brutapela settori E/F/G/H potranno accedere, senza pagare alcuna differenza, alla Tribuna E numerata con seggiolini e maxischermo. All’ingresso sarà loro consegnato il nuovo biglietto con il posto assegnato.

Gran Premio Misano MotoGp – Come acquistare i biglietti e richiedere il rimborso

Molti appassionati per avere la garanzia di non mancare a un appuntamento così importante avevano provveduto ad acquistare l’ambito tagliando già diversi mesi fa, ben prima del lockdown. Chi però aveva scelto il prato avrà comunque la possibilità di chiedere il rimborso della spesa sostenuta. L’operazione potrà essere effettuata sul canale dove è stato eseguito l’acquisto.Chi ha acquistato su Ticketone deve fare domanda di rimborso qui.  Per gli acquisti compiuti sul sito www.misanocircuit.com nella pagina relativa alla gara. Per acquisti effettuati tramite agenzie, alberghi, ecc. le richieste vanno inoltrate a coloro che li hanno emessi.

Chi invece ha già un tagliando dovrà comunque sapere come questo non risulti automaticamente valido. L’accesso al circuito sarà infatti possibile solo attraverso un biglietti nominativo. Per efffettuare l’operazione sarà necessario procedere dal 20 agosto, collegandosi al https://www.rimborso.info/personalizzazione. Dopo la registrazione sarà inviata una mail nominativa di conferma, da presentare al momento dell’ingresso assieme al biglietto.