Recoba Masterchef Uruguay
Inter Alvaro Recoba (Photo Andrea Staccioli Insidefotopress)

Dai campi di calcio alla cucina. La nuova vocazione di Alvaro Recoba è dietro ai fornelli. L’ex giocatore dell’Inter è stato infatti ingaggiato da MasterChef Celebrity in Uruguay.

Il Chino ha conquistato i tifosi nerazzurri con giocate i cui ingredienti erano istinto, talento e geniale follia, alle quali ogni tanto aggiungeva anche un pizzico pigrizia. In nerazzurro è arrivato nel ’97 e ci è rimasto per una decina d’anni e affettivamente è stato per Massimo Moratti ciò che Mariolino Corso fu per papà Angelo ai tempi della Grande Inter di Helenio Herrera, ricorda il Corriere della Sera.

La sua arma principale a MasterChef Celebrity non saranno più le traiettorie impossibili che disegnava con il suo magico mancino, ma i sandwich. Il piatto forte di Recoba è “l’Olimpicos”, così come è è definito il gol direttamente da calcio d’ angolo, una specialità sul campo proprio del Chino. In cucina però Olimpicos non è altro che un panino farcito da prosciutto, formaggio, maionese, uova e molto altro. La moglie Lorena ha postato in questi giorni più di un video con il marito in cucina ad “allenarsi” anche con altri piatti tipici uruguaiani.

La popolarità dell’ex Inter si è accresciuta durante il lockdown grazie ai video postati sui social network mentre si occupa delle faccende di casa tra cucina, giardinaggio e sfide a ping pong con il figlio Jeremia, giovane promessa del Danubio. Forse proprio per questo è stato scelto come possibile star televisiva nello show dedicato alla cucina.

Recoba oggi è il Direttore delle relazioni internazionali del Nacional (club popolarissimo in tutto il mondo), gestisce un ristorante, produce prestigiosi documentari sportivi per l’intero Sudamerica, partecipa a eventi motivazionali organizzati dalle grandi aziende. Tra i vari impegni trova il tempo di allenarsi a tennis con l’aiuto del tecnico di Pablo Cuevas, numero uno d’Uruguay. L’obiettivo? Battere l’amico Bobo Vieri, ma finora il Chino – sui campi di Miami, Milano e delle varie sedi della Bobo Summer Cup – non ha ancora portato a casa un set.