Sorteggio preliminari Europa League 2020-2021
Zlatan Ibrahimovic (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Sorteggio preliminari Europa League 2020-2021 – Si è svolto oggi il sorteggio per le sfide del turno preliminare dell’Europa League 2020-2021. Sfide che si disputeranno in gara unica il 20 agosto 2020. Spettatore interessato il Milan, che entrerà in gioco nel secondo turno di qualificazione, in programma il 17 settembre.

Questi gli accoppiamenti usciti dall’urna di Nyon nel sorteggio preliminari Europa League 2020-2021:

  • Tre Penne (SMR) – Gjilani (KOS)
  • Lincoln Red Imps (GIB) – Prishtina (KOS)
  • FC Santa Coloma (AND) – Iskra Danilovgrad (MNE)
  • Engordany (AND) – Zeta (MNE)
  • Glentoran (NIR) – HB Tórshavn (FRO
  • St Joseph’s (GIB) – B36 Tórshavn (FRO)
  • Coleraine (NIR) – La Fiorita (SMR)
  • NSÍ Runavík (FRO) – Barry Town United (WAL)

Tutte le sfide si disputeranno in gara unica, tempi supplementari e calci di rigore previsti in caso di parità. Tutte le sfide si disputano a porte chiuse.

Le squadre vincitrici approdano al primo turno di qualificazione dell’Europa League, da cui uscirà la squadra sfidante del Milan nel secondo turno di qualificazione.

Sorteggio preliminari Europa League 2020-2021, il calendario del Milan

Come detto il Milan, in virtù del sesto posto nella Serie A 2019-2020, entrerà in scena nel secondo turno di qualificazione all’Europa League.

Questo il calendario completo dei turni preliminari:

  • Turno preliminare: 20 agosto
  • Primo turno di qualificazione: 27 agosto
  • Secondo turno di qualificazione: 17 settembre
  • Terzo turno di qualificazione: 24 settembre
  • Spareggi: 1° ottobre

La fase a gironi dell’Europa League 2020-2021 inizierà il 22 ottobre per concludersi 10 dicembre.

Sorteggio preliminari Europa League 2020-2021, il regolamento

Le 16 squadre sono state suddivise equamente tra teste di serie e non teste di serie in base al loro ranking per coefficienti.

L’amministrazione della UEFA ha formato dei gruppi per il sorteggio in modo da evitare che club senza un impianto approvato possano affrontarsi tra di loro, in accordo coi principi stabiliti dal Comitato Competizioni per Club.

Gruppo 1

Teste di serie
Lincoln Red Imps (GIB)
FC Santa Coloma (AND)
Tre Penne (SMR)
Engordany (AND)

Non teste di serie
Prishtina (KOS)
Zeta (MNE)
Iskra Danilovgrad (MNE)
Gjilani (KOS)

Gruppo 2

Teste di serie
B36 Tórshavn (FRO)
La Fiorita (SMR)
NSÍ Runavík (FRO)
HB Tórshavn (FRO)

Non teste di serie

St Joseph’s (GIB)
Coleraine (NIR)
Barry Town United (WAL)
Glentoran (NIR)

Per ogni girone, sono state approntate due urne, una per le squadre teste di serie e una per le squadre non teste di serie.
Per ogni girone, le palline con le teste di serie sono state piazzate in un’urna mentre quelle delle non teste di serie in un’altra.
Una pallina è stata estratta da ciascun’urna e collocata al centro in un contenitore più grande e vuoto. Le palline sono quindi state mescolate e poi estratte.

La prima squadra estratta gioca la sfida in gara unica in casa, se non si applica l’inversione dei campi.

La stessa procedura è stata svolta per le palline seguenti fino a completare tutti gli abbinamenti del primo girone ed è stata poi ripetuta per determinare gli abbonamenti del secondo girone.