dove vedere Roma-Sambenedettese Tv streaming
Paulo Fonseca, allenatore della Roma (Photo Gino Mancini/Insidefoto)

Stipendio Fonseca – Paulo Fonseca è l’allenatore della Roma dall’estate del 2019. Alla sua prima esperienza italiana ha ottenuto con la squadra giallorossa il quinto posto, resistendo alla rimonta del Milan nel finale di campionato. Con questo piazzamento il club ha ottenuto il diritto di partecipare alla prossima Europa League senza passare dai preliminare come invece dovranno fare i rossoneri, vista la vittoria della Coppa Italia del Napoli che garantisce agli azzurri il medesimo diritto della squadra della capitale.

Arrivato a Roma con le premesse di essere un allenatore molto apprezzato per la sua fase offensiva che consiste in un costante possesso palla e il suo 4-2-3-1 atipico, proponendo una difesa a 3, sfruttando uno dei due mediani di centrocampo come difensore aggiunto ed un salita simultanea dei due terzini in fase offensiva. In Italia ha dovuto adattarsi ad un calcio più tattico utilizzando il medesimo modulo in modo più equilibrato e meno votato all’attacco, salvo poi passare nel finale di stagione al 3-4-2-1.

Al suo primo anno con i giallorossi il tecnico portoghese ha raggiunto anche gli ottavi di finale di Europa League, nei quali affronterà il Siviglia. La partita andrà in scena giovedì 6 agosto alle ore 18.55 alla MSV Arena di Duisburg, detta anche Schauinsland-Reisen-Arena, casa del Duisburg.

In precedenza Fonseca ha allenato in patria tra il 2012 e il 2016 in tre diversi club: Paços de Ferreira (2012-13, 2014-2015); Porto (2013-14), con cui conquista il suo primo trofeo, la Supercoppa di Portogallo; dopo la seconda esperienza al Paços è diventato il tecnico del Braga. Dopo gli anni in Portogallo si è trasferito in Ucraina allo Shaktar Donetsk, dove è rimasto per tre stagioni tra il 2016 e il 2019. In questi anni ha messo in mostra la sua idea di calcio, raggiungendo anche importanti risultati completando per tre anni consecutivi il double e vincendo anche una supercoppa nazionale.

Stipendio Fonseca Roma – Quanto guadagna il tecnico giallorosso

Fonseca ha siglato con la Roma un accordo biennale fino a giugno 2021 con opzione di rinnovo per il terzo. Lo stipendio del tecnico è di 3 milioni netti a stagione. Un salario che lo colloca sul podio dei tecnici più pagati della Serie A, dietro solamente a Conte e Sarri.

  • Conte (Inter) 11/12 milioni di euro (2022)
  • Sarri (Juventus) 5,5 milioni di euro (2022)
  • Fonseca (Roma) 3 milioni di euro (2021)
  • Mihajlovic (Bologna) 3 milioni di euro (2022)
  • Gasperini (Atalanta) 2,5 milioni di euro (2022)
  • Inzaghi (Lazio) 2 milioni di euro (2021)
  • Pioli (Milan) 2 milioni di euro (2022)