Fonseca Roma
Paulo Fonseca, neo allenatore della Roma (Foto Antonietta Baldassarre / Insidefoto)

In casa Roma la nuova stagione segnerà non pochi cambiamenti, a partire dall’addio al capitano Daniele De Rossi, il cui contratto in scadenza non è stato rinnovato, a quello di Francesco Totti, che giusto pochi giorni fa ha dato le dimissioni dal suo incarico diringenziale. Non mancheranno le novità anche in panchina con l’arrivo di Paulo Fonseca, ex tecnico dello Shakthar Donetsk, che sostituisce Claudio Ranieri.

Proprio oggi l’alenatore uruguaiano è sbarcato nella capitale e non ha nascosto la sua voglia di fare bene: “Ho voglia di costruire qualcosa di speciale e qualcosa di diverso qui, con le mie idee. Qui possiamo fare grandi cose. La Roma è una grande sfida, quando mi ha chiamato non ci ho pensato due volte“.

Fonseca ha subito fatto tappa all’Eur per visitare la nuova sede amministrativa del club e poi si è recato a Trigoria per un primo sopralluogo nel centro sportivo che da dopodomani lo vedrà impegnato in campo con la squadra (previste per domani le visite mediche dei calciatori).

“La struttura mi ha fatto un’ottima impressione. C’è una bella atmosfera. Con lo Shakhtar ho vinto molto. Sono pronto a iniziare a lavorare, a trasmettere le mie idee potendo contare sull’esperienza che ho maturato. Sono davvero molto motivato – ha detto in un’intervista a Roma Tv -. Avremo bisogno dei nostri tifosi. Sono sicuro che ci saranno sempre e ci sosterranno. A loro voglio dire che è nostra intenzione costruire qualcosa di speciale, qualcosa che li renderà orgogliosi di questa squadra partita dopo partita”.

Fonseca sembra avere già le idee chiare:La cosa più importante è costruire una squadra coraggiosa, che non abbia problemi a confrontarsi con le squadre più forti e con quelle più piccole, questo è l’obiettivo principale. Credo che con questi giocatori sarà possibile. Innanzitutto la squadra dovrà conoscere le mie idee, dovremo motivare i calciatori. Sono di grande qualità e credo che con il nostro modo di giocare cresceranno ulteriormente e miglioreranno. Possiamo costruire una grande squadra“.

 

SEGUI LA COPA AMERICA E LA COPPA D’AFRICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here