Urbano Cairo (Foto Image Sport / Insidefoto)

“Non ho intenzione di vendere il Torino, non incontrerò nessuno”. Così il presidente granata Urbano Cairo replica alle ipotesi di cessione del club granata. “Ribadisco che la società non è in vendita”, dice l’editore a Sky Sport in merito alla richiesta di incontro di alcuni advisor torinesi per conto di una misteriosa cordata di imprenditori interessata al club.

“Stiamo lavorando per il futuro”, aggiunge il patron granata, chiamato nei prossimi giorni a scegliere l’allenatore e a rinforzare la rosa per riscattare la deludente stagione di quest’anno.

“Non mi ha chiamato nessuno”, le sue parole invece all’uscita dallo stadio Olimpico Grande Torino dopo la sfida di giovedì contro la Roma, alla domanda se fosse stato contattato dagli advisor della presunta cordata di imprenditori interessati ad acquistare il club. Qualche ora prima, nel corso di una conferenza stampa, i professionisti avevano infatti annunciato l’intenzione di chiamare il patron granata. Al momento però, secondo quanto riferito dallo stesso Cairo, non ci sarebbe stato nessun contatto.