Gravina assegnazione Scudetto
(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

«Il grande interesse manifestato verso il campionato di Serie A da importanti fondi e media company di livello mondiale è un’ottima notizia per tutto il calcio italiano».

Con queste parole il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha commentato all’ANSA le sei offerte di partnership arrivate alla Lega Serie A per la newco nella quale dovrebbero confluire i diritti tv del massimo campionato italiano.

«A prescindere da come si svilupperà la discussione all’interno della Lega e senza entrare nel merito del processo in corso, va registrato un dato incontrovertibile: il nostro campionato di vertice ha un nuovo appeal», ha sottolineato Gravina.

«Durante il lockdown – ha proseguito – la situazione sembrava critica, ma grazie al lavoro fatto in quelle settimane, ognuno nei propri ambiti di competenza, lo scenario è stato completamento ribaltato. C’è un fermento positivo intorno alla Serie A e questo non è casuale, piuttosto è frutto del percorso di valorizzazione di un patrimonio che non va disperso».

«Il calcio italiano – conclude il presidente della FIGC – è un prodotto di valore che va sviluppato e commercializzato al meglio perché le ricadute positive saranno un fattore determinante per l’intero sistema».