come si chiama inter pes 2021
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Nuovo bond da 75 milioni di euro per il bond dell’Inter da 300 milioni, lanciato nel dicembre 2017. Lo ha annunciato il club nerazzurro, con un comunicato apparso sul sito della società.

“Inter Media and Communication SpA (l'”Emittente”), amministratore unico e gestore del business relativo a media, diritti tv e sponsorizzazione di FC Internazionale Milano SpA (“Inter” e, insieme all’Emittente e alle sue controllate consolidate, il “Gruppo”), annuncia oggi di aver valutato con successo un’offerta istituzionale di € 75,0 milioni in valore capitale complessivo di nuove Senior Secured Notes al 4,875% con scadenza 2022 (i “Nuovi titoli”) ad un prezzo di emissione del 93%”, spiega il club.

“I proventi netti dovrebbero essere utilizzati per finanziare gli scopi aziendali generali dell’Inter e per finanziare i conti garantiti relativi alle nuove emissioni”, prosegue la nota.

“Si prevede che i nuovi titoli saranno emessi dall’Emittente ai sensi di un contratto datato 21 dicembre 2017 e si prevede che formeranno un’unica classe, sotto il contrato, con l’emissione dell’Emittente da 300,0 milioni al 4,875% per tutti gli scopi previsti dal contratto, inclusi, a titolo esemplificativo, rinunce, modifiche e tutte le altre questioni che non sono specificamente designate per le serie applicabili”, conclude il club.