Italia, prima storica gara a Benevento per la Nazionale

Dopo aver ufficializzato nei giorni scorsi le sedi delle gare di settembre e ottobre, la FIGC rende oggi note le sedi dei due incontri casalinghi che attendono gli Azzurri a…

Italia Estonia in chiaro

Dopo aver ufficializzato nei giorni scorsi le sedi delle gare di settembre e ottobre, la FIGC rende oggi note le sedi dei due incontri casalinghi che attendono gli Azzurri a novembre. Per la prima volta nei suoi 110 di storia la Nazionale sarà di scena a Benevento, che mercoledì 11 novembre (ore 20.45) allo Stadio Comunale “Ciro Vigorito” ospiterà l’amichevole tra l’Italia di Roberto Mancini e l’Estonia.

Un mese prima la città campana sarà teatro anche della sfida valida per le qualificazioni europee tra la Nazionale Under 21 e la Repubblica d’Irlanda in programma martedì 13 ottobre (ore 17.30), un match che farà da prologo a quello della Nazionale maggiore per due serate a forti tinte azzurre. Un bel modo per festeggiare la promozione in Serie A del Benevento, guidato da quel Pippo Inzaghi tra i protagonisti nel 2006 dell’indimenticabile trionfo al Mondiale tedesco.

Si giocherà invece allo Stadio Olimpico di Roma la gara di Nations League di domenica 15 novembre (ore 20.45) tra Italia e Polonia. Se Benevento si prepara ad accogliere per la prima volta gli Azzurri, la Capitale è la città che ha ospitato più volte la Nazionale: sono 59 gli incontri disputati a Roma (bilancio di 35 vittorie, 17 pareggi e 7 sconfitte), dove l’Italia scenderà in campo per la 60ª volta a poco più di un anno di distanza dal successo con la Grecia (2-0, gol di Jorginho e Bernardeschi) che valse l’aritmetica qualificazione a EURO 2020.

Nella speciale classifica delle città che hanno ospitato più incontri della Nazionale Roma tornerà quindi a superare di una lunghezza Milano, che il prossimo 14 ottobre in occasione della sfida con i Paesi Bassi aggancerà momentaneamente la Capitale a quota 59.

[cfDaznWidgetSerieA]

Il calendario delle gare della Nazionale maggiore nel 2020:

  • 4 settembre (Nations League): Italia-Bosnia Erzegovina (ore 20.45) – Firenze
  • 7 settembre (Nations League): Paesi Bassi-Italia (ore 20.45) – Amsterdam
  • 7 ottobre (Amichevole): Italia-Moldova (ore 20.45) – Parma
  • 11 ottobre (Nations League): Polonia-Italia (ore 20.45) – Danzica
  • 14 ottobre (Nations League): Italia-Paesi Bassi (ore 20.45) – Milano
  • 11 novembre (Amichevole): Italia-Estonia (ore 20.45) – Benevento
  • 15 novembre (Nations League): Italia-Polonia (ore 20.45) – Roma
  • 18 novembre (Nations League): Bosnia Erzegovina-Italia (ore 20.45)

Il calendario delle gare della Nazionale Under 21 nel 2020:

  • 3 settembre (Amichevole): Italia-Slovenia (ore 17.30) – Lignano Sabbiadoro
  • 8 settembre (Qualificazioni europee): Svezia-Italia – Kalmar
  • 9 ottobre (Qualificazioni europee): Islanda-Italia
  • 13 ottobre (Qualificazioni europee): Italia-Rep. d’Irlanda (17.30) – Benevento
  • 12 novembre (Qualificazioni europee): Lussemburgo-Italia
  • 17 novembre (Qualificazioni europee): Italia-Svezia