juventus partnership bose professional

Nuova partnership per la Juventus, che ha annunciato l’accordo con Bose Professional per l’Allianz Stadium.

“Entrare all’interno dell’Allianz Stadium è un’esperienza unica. Uno spettacolo che la Juventus ha implementato sempre di più con il passare degli anni, rendendo indimenticabile ogni singolo evento. Ma l’obiettivo è migliorarsi, sempre. E proprio per questo, il club bianconero da oggi ha un nuovo Partner, Bose Professional”, si legge nel comunicato del club bianconero.

“Un’azienda leader nel settore dell’audio, che non ha bisogno di presentazioni, che nel nostro stadio ne migliorerà la qualità installando gli innovativi altoparlanti ArenaMatch DeltaQ, amplificatori PowerMatch, con un processore di segnale digitale ControlSpace EX”.

«Fin dal giorno della sua inaugurazione l’Allianz Stadium si è distinto per essere un impianto all’avanguardia – sottolinea Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus – in grado di offrire al pubblico uno spettacolo unico e nel corso degli anni sono stati effettuati diversi interventi per rendere ancora più speciale la fan experience».

«Ora grazie alla partnership con Bose Professional, leader globale nel settore dell’acustica, si completa un ulteriore step e l’Allianz Stadium raggiunge livelli di eccellenza anche in un’altra fondamentale componente dell’intrattenimento come l’impianto audio. L’auspicio quindi è che il pubblico possa presto goderne, tornando allo stadio quanto prima».

Alle parole di Giorgio Ricci fanno eco quelle di Akira Mochimaru, General Manager di Bose Professional. «Siamo orgogliosi di aver stretto questa partnership con una squadra come la Juventus. Il potere del suono motiva e ispira le persone. Offriremo ai giocatori e ai tifosi un audio di qualità che verrà molto apprezzato».