Sky ha inviato una lettera di ringraziamento ai propri abbonati, firmata dall’amministratore delegato di Sky Italia, Maximiliano Ibarra. Nella lettera l’azienda ha voluto ringraziare gli utenti per la fiducia «in questo periodo difficilissimo».

«Noi abbiamo fatto del nostro meglio per tenerti compagnia nelle lunghe giornate a casa: con le news di Sky TG24, con l’intrattenimento di una serie-evento come “Diavoli” e di trasmissioni come “Alessandro Borghese – 4 Ristoranti” ed “EPCC”, o con il grande Cinema, aggiungendo anche due canali Cinema visibili a tutti i nostri abbonati».

«È vero, lo sport si è fermato, ma con i nostri canali sempre accesi abbiamo tenuto alta la passione», scrive Sky nella lettera. «Adesso che il peggio sembra essere alle nostre spalle, vogliamo ora portarti verso un futuro bellissimo, anzi spettacolare. Sei pronto per entrare nella nuova era di Sky?»

«La grande novità è Sky Wifi, la nuova fibra pensata per tutti i nostri clienti: una rete ultrabroadband di ultima generazione, per connettere contemporaneamente tutti i tuoi dispositivi in modo semplice, potente e spettacolare», si legge a proposito della nuova offerta.

«Con Sky Wifi puoi connetterti a tutto quello che ami perché puoi combinare la velocità della fibra e la grande qualità dei nostri contenuti: le nuove serie TV Sky Original, la Serie A TIM, la Formula 1® e la MotoGP™ che stanno per ritornare e gli show più amati come X Factor 2020, che ripartirà alla grande con la giuria migliore di sempre».

«Nel frattempo – prosegue Ibarra –, proprio in questi giorni siamo arrivati a oltre 1 milione e mezzo di famiglie che con Sky Q hanno scelto la migliore esperienza televisiva, con la comodità di avere tutto in un unico posto, facile, inclusi Netflix, DAZN, Mediaset Play, YouTube Kids e tante altre app e contenuti. Con Sky Wifi, Sky Q e i nostri contenuti la tua casa sarà tutta un’altra casa».

Chiusura a proposito dell’impatto ambientale delle attività di Sky: «Vogliamo un futuro spettacolare sotto ogni punto di vista, anche in termini di mondo in cui noi tutti viviamo. Per questo con Sky 0 il Gruppo Sky si è impegnato a diventare net zero carbon in Europa entro il 2030. E con il progetto Sky Ocean Rescue, abbiamo eliminato la plastica monouso dalle sedi e dal packaging dei nostri prodotti. Anche Sky Wifi entra sul mercato nel pieno rispetto di questo nostro impegno».