(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Fiorentina rimborso abbonamenti – La Fiorentina ha comunicato che rimborserà gli abbonamenti dei suoi tifosi tramite voucher per le partite casalinghe che si disputeranno nelle prossime settimane a porte chiuse, a seguito dell’emergenza Coronavirus.

Questo il comunicato della società:

«ACF Fiorentina comunica che, come da DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34 “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, (GU Serie Generale n.128 del 19-05-2020 – Suppl. Ordinario n. 21) e in particolare visto il Capo IV “Misure per lo Sport”, articolo 216 – comma 4 (ancora in fase di conversione), provvederà a convertire in voucher i ratei di abbonamento non fruiti per le partite precedentemente sospese nel periodo 8 marzo/26 maggio 2020 e che verranno disputate nel periodo 22 Giugno/2 Agosto 2020».

«Le modalità e le tempistiche di richiesta voucher saranno comunicate sui nostri canali ufficiali entro il 18 luglio 2020», conclude il comunicato. La Fiorentina tornerà in campo questa sera al Franchi, per la sfida casalinga con il Brescia.