(Insidefoto.com)

La Rai si prepara a dare nuovamente spazio al pallone con la ripresa di campionato e Coppa Italia. A RaiSport si sta cercando di capire come muoversi nell’ambito del panorama televisivo calcistico, inevitabilmente modificato dalla situazione attuale.

La Rai sperava in una striscia quotidiana su Rai 2 legata al fatto che si gioca ogni giorno, ma la burocrazia della Lega Serie A crea troppi paletti, soprattutto sull’embargo. La seconda parte di stagione riprenderà comunque con la Coppa Italia (telecronisti delle semifinali Alberto Rimedio e Stefano Bizzotto) che dovrà trovare un conduttore in studio che sostituisca Franco Lauro, scomparso il 14 aprile.

Stando a La Gazzetta dello Sport, due sono i nomi in lizza: Marco Lollobrigida e Simona Rolandi. Questo il dubbio. La certezza è il moviolista Tiziano Pieri, mentre in studio, come opinionista, potrebbe esserci il Campione del Mondo ‘82 Paolo Rossi, che si sta riprendendo da un infortunio.

Per quanto riguarda invece “90° minuto”, il programma sarà al mercoledì con tutto il cast (Varriale, Rolandi, Cerqueti, e gli opinionisti Toni, Bertolini e Teotino) grazie a uno sblocco sugli ospiti in studio. Al sabato “Dribbling” potrebbe diventare un preserale su Rai 2 con un taglio diverso: più servizi e storie da raccontare.