dove vedere Gran Premio Silvestone MotoGp esports Tv streaming
Jorge Lorenzo al debutto nelle sfide virtuali con la Yamaha (Photo by Cameron Spencer/Getty Images)

In attesa della partenza ufficiale della stagione, c’è ancora la possibilità di divertirsi per gli appassionati di motori con i Gran Premi Virtuali. In questo weekend la due ruote gareggerà sul circuito di Silverstone, che vanta una delle tradizioni più lunghe: a contendersi il successo non sarà solo la classe regina, ma anche Moto2 e Moto3.

Tra gli assenti spicca Valentino Rossi, che in Yamaha verrà sostituito da Jorge Lorenzo, che debutta nel campionato eSport.

Dove vedere Gran Premio Silvestone MotoGp esports Tv streaming – Guida Tv per seguire l’evento

In arrivo un altro grande appuntamento di Esports su Sky Sport MotoGP: domenica 31 maggio, a partire dalle 14.45 (il pre gara; post dalle 16.45), in diretta il “Virtual British Grand Prix” sul Circuito di Silverstone. Alle 15.00 si sfideranno 8 piloti di MotoGP: Jorge Lorenzo, Michele Pirro, Joan Mir, Fabio Quartararo, Francesco Bagnaia, Lorenzo Salvadori, Tito Rabat e Takaaki Nakagami. Alle 15.45 toccherà alla Moto2, con 10 piloti schierati (Marco Bezzecchi, Stefano Manzi, Nicolo Bulega, Tetsuta Nagashima, Hector Garzo, Marcel Schrotter, Kasma Daniel Kasmayudin, Xavi Vierge, Bo Bendsneyder e Augusto Fernandez), mentre alle 16.15 sarà la volta della Moto3, anche questa con 10 piloti al via (Stefano Nepa, John McPhee, Jaume Masia, Jeremy Alcoba, Yuki Kunii, Kaito Toba, Ayumi Sasaki, Carlos Tatay, Maximilian Kofler, Barry Baltus). A raccontare questo altro grande appuntamento di sport virtuale saranno Guido Meda, Mauro Sanchini e Rosario Triolo.

Inoltre, sempre domenica alle ore 14.15, in onda il quinto appuntamento con “Tecnodovi”: Andrea Dovizioso mostra i segreti del box Ducati, raccontando come si prepara la moto per una gara di MotoGP. In questa puntata si parlerà di regolazioni della moto, nello specifico sull’altezza della moto.

L’evento potrà essere seguito anche online da motogp.com e esport.motogp.com e attraverso le piattaforme di social media tra cui YouTube (tramite le MotoGP e MotoGP eSport canali), MotoGP eSport Twitter, Instagram , Facebook (tramite MotoGP ePagine MotoSG eSport ) e Twitch tramite MotoGP e MotoGP eSport .