Tebas Superlega Agnelli
(Photo by Wang He/Getty Images)

Il presidente della Liga, Javier Tebas, intervenuto durante un forum “The Sport to Come” organizzato da MARCA ha ribadito l’intenzione della lega calcio spagnola di voler riprendere il campionato il prossimo 11 giugno e, se tutto procede normalmente, iniziare la prossima stagione il 12 settembre.

Queste le parole di Tebas: “Inizieremo l’11 giugno. Speriamo che le città di Madrid e Barcellona passino alla Fase 2. Ci sono più di 130 persone che lavorano in modo che tutto possa essere portato a termine, in un modo nuovo. Viaggi, organizzazione, tutto. Siamo preparati per finire la stagione e la prossima inizierà il 12 settembre”.

Non è stata l’unica rivelazione del presidente della Liga. Infatti ha spiegato anche le opzioni che stanno studiando per alleviare la sensazione di “vuoto” negli stadi durante le trasmissioni dei match a porte chiuse.

“Questa stessa notte abbiamo dei test per far sì che lo spettatore possa scegliere due immagini a livello audiovisivo: quella reale con il pubblico e il suono virtualizzato. In Bundesliga hanno scelto il suono virtuale con grande successo e stiamo lavorando per dare quell’opzione. Vogliamo dare ai fan l’alternativa: silenzio o suono virtuale” ha spiegato Tebas.