vedere Gran Premio Monaco virtuale Formula Uno Tv streaming
Il circuito di Montecarlo, dove corre la Formula Uno (Foto mspb/Jerry Andre Daniel / imago/Insidefoto)

dove vedere Gran Premio Monaco virtuale Formula Uno Tv streaming. In attesa di poter rivedere i piloti in pista per la stagione 2020 (luglio dovrebbe essere il momento adatto), gli appassionati di Formula Uno hanno la possibilità di divertirsi con un appuntamento che si sta ritagliando un interesse sempre più importante: i Gran Premi virtuali. La prossima corsa è in programma domenica su una delle piste che attrae interesse anche da parte di chi non segue assiduamente il Circus: il circuito cittadino del Principato di Monaco.

Le stradine sono state ricreate sulla piattaforma F1 2019 di Codemasters. A contendersi la vittoria saranno otto piloti, oltre a diverse stelle dello spettacolo che hanno sviluppato una passione particolare per gli esports.

Dove vedere Gran Premio Monaco virtuale Formula Uno Tv streaming – Come seguire l’evento

Domenica 24 maggio, dalle 17 su Sky Sport F1 (canale 207) in onda il Gran Premio di Monaco di Formula 2 e per la prima volta anche di Formula 3, mentre dalle 19 tocca alla Formula 1, anticipata alle 18 dalla gara tra i più forti piloti professionisti di F1 eSports.

Anche in questa occasione, al simulatore si alterneranno veri piloti di Formula 1, tra cui Esteban Ocon, Valtteri Bottas, Alex Albon, Antonio Giovinazzi, George Russell, Nicholas Latifi, Lando Norris e Charles Leclerc. In pista anche altre stelle dello sport e dello spettacolo, come l’attaccante dell’Arsenal Pierre-Emerick Aubameyang, che correrà insieme a Lando Norris su McLaren. E ancora, il portiere della nazionale belga Thibaut Courtois su Alfa Romeo, il surfista americano Kai Lenny su Red Bull Racing e il cantante portoricano Luis Fonsi, al suo debutto in un virtual Gp. Su Sky Sport F1 sarà possibile vedere l’intero evento commentato in italiano con la telecronaca di Carlo Vanzini e Matteo Bobbi per la F1 e di Lucio Rizzica e Marcello Puglisi per F2 e F3.

La diretta sarà disponibile anche sui canali ufficiali della Formula 1 (Twitch, Facebook e Youtube) e su quelli delle squadre.