(Photo credit should read PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP/Getty Images)

Anche il Portogallo prova a ripartire dal punto di vista calcistico. Da lunedì infatti le squadre potranno tornare ad allenarsi.

Lo ha annunciato il ministro dell’Economia portoghese Pedro Siza Vieira, dichiarando così che il calcio professionistico tornerà alla fine di maggio. “A partire da lunedì, saranno ammessi i singoli sport all’aria aperta. Quindi, alla fine del mese, sarà possibile riprendere la competizione professionale nella prima lega di calcio ”, ha dichiarato in un intervento davanti all’Assemblea della Repubblica.

Il campionato portoghese è stato fermato dopo la 24esima giornata, a 10 gare dal termine: in testa alla classifica c’è il Porto, con un punto di vantaggio sul Benfica. In fondo alla classifica, invece, Portimonense e Aves.