Football Association taglio stipendi
(Photo credit should read FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

La Football Association – la Federcalcio inglese – ha fatto registrare ricavi per 467,2 milioni di sterline nel 2018/19 (537,7 milioni di euro), in netta crescita rispetto ai 375,5 milioni di sterline relativi all’esercizio 2017/18.

Una crescita spinta in modo particolare da un aumento dei ricavi da diritti tv a 262,2 milioni di sterline. La conclusione dei nuovi accordi per la FA Cup nel corso dell’anno con le emittenti in chiaro BBC e ITV significa inoltre che tutti i diritti nazionali e internazionali per la competizione sono stati ceduti fino al 2024.

In calo di ricavi da sponsorizzazione a 63,4 milioni di sterline. La FA ha spiegato il dato con il pagamento dei bonus per il Mondiale FIFA 2018 e con la scadenza di numerosi accordi commerciali alla fine del 2017/18, compresa la partnership con la casa automobilistica Vauxhall.

La FA ha chiuso l’anno con un risultato operativo pari a 62,7 milioni di sterline, in un netto miglioramento rispetto alla perdita operativa di 1,7 milioni di sterline fatta registrare nell’esercizio precedente.

I risultati finanziari positivi hanno consentito alla FA di investire la cifra record di 165,6 milioni di sterline in ogni livello del calcio inglese, sebbene solo 11 milioni di sterline siano stati destinati al calcio femminile, l’equivalente di poco meno del 7% della cifra complessiva.