Sky The Unbreakable
Bebe Vio cn il presidente del Coni Giovanni Malagò (Foto Samantha Zucchi Insidefoto)

Sky Sport presenta la serie “The Unbreakable”, sette episodi dedicati a sette grandi campioni sportivi di fama mondiale. Davanti alla telecamera, pronti a raccontarsi, gli atleti del Toyota Team: Bebe Vio, Simona Quadarella, Andrea Pusateri, Vanessa Ferrari, Ivan Zaytsev, Gabriele Detti, Ivan Federico.

Lo Sport, sinonimo di passione e vittoria, ma anche di determinazione e ostacoli da
superare per raggiungere l’obiettivo ogni volta più grande. Questa l’essenza di “The
Unbreakable”: ogni episodio indaga, in un dialogo intimo con il protagonista, i momenti
difficili che ne hanno virato la carriera, segnata da una rottura improvvisa lungo il percorso agonistico. Una cicatrice  da riempire con un materiale prezioso, per ripartire, seppur diversi, più forti di prima.

Con uno sguardo a Tokyo 2020 posticipata di un anno, il riferimento metaforico, che ripercorre la strada tra il momento di rottura e quello di riparazione dei nostri atleti azzurri, è rivolto alla cultura giapponese. E’ il Kintsugi, letteralmente “riparare con l’oro”. Una pratica giapponese, appunto, che utilizza oro o argento liquido, finalizzata alla riparazione di oggetti in ceramica per saldarne i frammenti e donare così una nuova vita al vasellame.

Le esperienze dei nostri sportivi, come le crepe nella ceramica, sono tutte diverse tra loro e non necessariamente scalfite sulla pelle. Il filo conduttore sarà però unico, la sofferenza trasformata in grande motivo di orgoglio.

I primi due episodi andranno in onda lunedì 4 maggio alle ore 20.30 su Sky Sport Uno e avranno come protagoniste Bebe Vio e Simona Quadarella. Gli altri episodi, tutti della durata di 13 minuti l’uno, andranno in onda martedì 5 (con Andrea Pusateri e Vanessa Ferrari), lunedì 11 (con Ivan Zaytsev e Gabriele Detti) e martedì 12 (con Ivan Federico). Numerose le repliche sui canali Sport di Sky, dieci per ogni episodio, e successivamente anche su Sky Uno a partire da venerdì 15 maggio alle 23.30.

I contenuti saranno disponibili interamente on demand e arricchiti da ulteriori
approfondimenti all’interno del sito di Sky Sport e dei relativi canali social ufficiali
(Facebook, Instagram, Twitter).

Il progetto è stato ideato con The&Partnership Italia e realizzato da Brand Solutions,
divisione interna di Sky Media, in collaborazione con Bedeschi Film. La durata delle riprese è stata di 10 giorni, tra Roma, Modena, Biella e Milano, mentre il montaggio di quasi due mesi per chiudere tutti i tagli. Il risultato che ne è derivato ha prodotto 7 episodi brevi da 120 secondi visibili sul sito The Unbreakable, 7×30” e 7×15” digital usati sui social ufficiali di Toyota e degli atleti coinvolti, 2 promo da 20 e da 30 secondi e i 7 episodi da 13 minuti on air su Sky.