Centri fitness e salute Coronavirus
(Photo by Hagen Hopkins/Getty Images)

Rimborso abbonamento palestra Coronavirus – Le palestre e i centri fitness, chiusi per l’emergenza Covid-19 potrebbero ottenere la possibilità di emettere un voucher, sul modello di quello introdotto per le compagnie di viaggio, così da garantire il recupero agli iscritti delle somme già pagate e allo stesso tempo di evitare ai gestori la restituzione delle quote di iscrizione.

E’ quanto prevede un emendamento al Decreto Cura Italia presentato dal deputato del Partito democratico, Claudio Mancini.

Emendamento che, secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, potrebbe essere approvato nel corso della conversione in legge del Decreto Cura Italia.

Oggi la commissione Bilancio della Camera esaminerà il testo già rivisto e corretto dal Senato. Sul tavolo sono rimaste almeno 160 proposte di modifica “segnalate” (quelle presentate erano 740) da maggioranza e opposizioni che, però, potrebbero ridursi a poche decine dopo il confronto avviato ieri sera tra le diverse forze politiche per apportare poche modifiche e chiarire la corretta applicazione di alcune norme del decreto.

I tempi, osserva Il Sole 24 Ore, sono strettissimi e l’approdo in Aula è previsto per domani, quando il Governo ha già annunciato che porrà la fiducia.