Prestiti garantiti dallo Stato Banco BPM
Prestiti garantiti dallo Stato Banco BPM

Prestiti garantiti dallo Stato Banco BPM – Con la pubblicazione del D.L. n.23 dell’8 aprile 2020 (Decreto Liquidità), il Governo per sostenere le PMI e i professionisti colpiti dall’emergenza Coronavirus ha introdotto importanti novità sui finanziamenti agevolati del Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese.

La garanzia del Fondo per le PMI è riservata ai seguenti soggetti:

  • Piccole e medie imprese, incluse le microimprese, con l’unica eccezione che il numero di dipendenti può arrivare sino alle 499 unità.
  • Liberi professionisti e lavoratori autonomi, cioè coloro che, secondo la definizione prevista dall’art. 2222 del codice civile, svolgono opere o servizi con lavoro prevalentemente proprio e senza vincolo di subordinazione nei confronti del committente, o che esercitano una professione intellettuale ai sensi degli articoli 2229 e seguenti dello stesso codice civile.

Prestiti garantiti dallo Stato Banco BPM – I prestiti fino a 25 mila euro garantiti al 100%

Tra i prestiti garantiti dal Fondo per le PMI quello che sta riscuotendo il maggiore interesse tra le piccole imprese e i professionisti è quello fino a 25 mila euro e garantito al 100%.

Si tratta di nuovi finanziamenti in favore di PMI e di persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni la cui attività sia stata danneggiata dall’emergenza COVID-19, purché tali finanziamenti:

  • prevedano il rimborso non prima di 24 mesi dall’erogazione ed una durata fino a 6 anni
  • siano erogati per un importo non superiore a 25.000 Euro nei limiti comunque del 25% dell’ammontare dei ricavi del soggetto beneficiario, quale risultante sulla base dell’ultimo bilancio o dichiarazione fiscale presentati alla data della domanda di garanzia. In caso di soggetti costituiti successivamente al 1 gennaio 2019, in mancanza di bilancio o dichiarazione dei redditi presentati alla data della domanda di garanzia, l’attestazione dell’ammontare dei ricavi può essere resa anche mediante autodichiarazione ai sensi del D.P.R. 445/2000 citato.

Prestiti garantiti dallo Stato Banco BPM – Come richiedere i finanziamenti fino a 25mila euro

Sul proprio sito vetrina Banco BPM ha pubblicato le istruzioni rivolte ai propri clienti per chiedere il prestito fino a 25 mila euro con la garanzia del 100% del Fondo PMI.

Se si hanno i requisiti previsti dal Decreto Liquidità è innanzitutto necessario scaricare il modulo pubblicato dal Banco BPM (CLICCA QUI PER SCARICARLO), cui è già allegato il modulo per richiedere la garanzia al Fondo PMI.

Una volta compilati e firmati, i moduli andranno inoltrati via e-mail sia all’indirizzo aziende@bancobpm.it sia all’indirizzo del proprio referente di filiale Banco BPM.

Oltre ai moduli compilati, è necessario allegare alla mail anche una copia fronte/retro di un documento di identità in corso di validità (carta di identità, passaporto o patente di guida).

E’ importante che la mail sia inviata ad entrambi gli indirizzi, solo in questo modo si potrà essere ricontattati per proseguire nella pratica.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il referente della propria filiale Banco BPM o il numero verde 800 406 686, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 17.30.