juventus bilancio 2019 rosso
Il logo Juventus all'Allianz Stadium(Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Risale il titolo della Juventus in Borsa. Dopo il crollo legato agli effetti sulla Borsa del Coronavirus, che ha portato le azioni bianconere fino a 0,5450 euro per azione lo scorso 12 marzo, nelle ultime settimane il titolo è in forte risalita.

Dopo le prime ore di contrattazioni odierne, il titolo è stato infatti sospeso per eccesso di rialzo, con un +11% teorico. Alle 11.50, la crescita è pari a circa il 12,5%, con le azioni che sono risalite a 0,90 euro tornando a sfiorare così quota 1 euro per azione.

In risalita anche le azioni delle altre società calcistiche italiane quotate: la Roma fa segnare un +4,8% a 0,422 euro per azione, mentre la Lazio un +6,6% a 1,2280 euro per azione.

 

1 COMMENTO

  1. La Juventus tra le top europee ha i più bassi ricavi da diritti tv , da sponsor da stadio, da merchandising. Prima della gestione elkann agnelli la Juventus aveva gli stessi ricavi del Barcellona e le stesse Champions del Barcellona. Oggi il Barcellona ha 1 miliardo di ricavi, la Juventus 500. Con prospettive di crescita che da parte degli spagnoli, per non parlare delle inglesi e del Bayern Monaco, sono il triplo di quelle della Juventus. Tutto questo nel silenzio dei media italiani. Complimenti ad Agnelli Elkann.