Roma quanto valgono quarti Europa League
Esultanza dei giocatori della Roma (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Normalmente in questa fase siamo ormai entrati nella fase conclusiva di questa stagione e per tutti i club diventa determinante programmare ogni aspetto di quella successiva. Questo ovviamente non riguarda solo le scelte di mercato, ma anche altri aspetti che possono catturare l’interesse di sostenitori e appassionati, quali ad esempio le divise che saranno indossate in campo. Questa volta siamo ancora in attesa di capire se riusciremo a concludere l’annata attuale, ma per il resto le abitudini non sono cambiate. Ora grazie al sito Footy Headlines, da tempo un punto di riferimento per i collezionisti, abbiamo la possibilità di farci un’idea più precisa su come sarà la seconda maglia 2020-2021 della Roma, quella destinata a essere utilizzata prevalentemente in trasferta.

Dalle immagini che sono state diffuse dal sito possiamo intravedere come il colore prevalente della casacca sia il bianco, con pantaloncini e numeri in rosso scuro.

C’è però un elemento che sarà particolarmente apprezzato soprattutto da chi ha il cuore giallorosso più legato alla tradizione: la probabile presenza del ‘Lupetto’ di Gratton, designer scomparso recentemente e ideatore dello storico stemma.

Roma, ecco come dovrebbe essere la seconda maglia 2020-2021

Il design di questa divisa sarà quindi più sobrio rispetto a quello casalingo 2020-2021 (le anticipazioni parlano di un’ipotesi multicolor, differente rispetto a quello visito negli ultimi anni) e rispetto a quello usato in trasferta quest’anno.