Newcastle cessione
(Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Sarebbe ormai praticamente cosa fatta la cessione del Newcastle United. Il passaggio di proprietà del club di Premier League ha fatto passi avanti dopo che nuovi documenti hanno rivelato che il proprietario Mike Ashley ha siglato un accordo con la potenziale acquirente Amanda Staveley.

Staveley – donna d’affari britannica nota soprattutto per i suoi legami con gli investitori mediorientali – sta portando avanti un’offerta che coinvolge il fondo sovrano dell’Arabia Saudita e la società Reuben Brothers, dei fratelli David e Simon.

L’accordo si dovrebbe chiudere sulla base di 300 milioni di sterline (poco più di 340 milioni di euro) e anche la Premier League ne sarebbe già stata informata. Il massimo campionato inglese avrebbe così dato avvio all’esame dell’operazione che porterà alla cessione.

Stando alla BBC, inizialmente era previsto che l’accordo si chiudesse sulla base di 340 milioni di sterline (circa 390 milioni di euro). Le prime notizie di un coinvolgimento del fondo sovrano dell’Arabia Saudita risalgono a gennaio, ma il caso internazionale scatenato dall’omicidio Kashoggi aveva frenato la vicenda.

Ora la cessione è in dirittura d’arrivo, e dovrebbe essere formalizzata in tempi brevi.