Champions League logo (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Sono state sospese le amichevoli delle nazionali previste a giugno, che potrebbero essere giocate più avanti.

La decisione, riporta l’ANSA, è stata presa nella riunione fra la Uefa e i segretari generali delle 55 federazioni per fare spazio ai calendari dei campionati nazionali, della Champions e dell’Europa League, che si intende portare a termine dopo la sospensione per l’emergenza coronavirus.

Dal vertice è emerso l’orientamento di far disputare anche a luglio e agosto le coppe europee, che comunque la Uefa vuole concludere anche se qualche campionato non dovesse ripartire.