Serie A ripresa allenamenti
(Photo by Marco Rosi/Getty Images)

La bozza del DPCM che prorogherà le misure di contenimento per l’emergenza Coronavirus fino al 13 aprile prossimo prevede anche una stretta, chiesta dal ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, sugli allenamenti sportivi, di professionisti e non.

Lo anticipa l’Adnkronos, spiegando che la voce sul Decreto stabilirà che «sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all’interno degli impianti sportivi di ogni tipo». Questo almeno quanto si legge nel documento, che potrebbe tuttavia subire modifiche prima della firma di Giuseppe Conte, attesa questa sera.

Se confermato, il nuovo giro di vite comporterà, ad esempio, che anche chi si stava allenando per le Olimpiadi debba smettere. Stesso discorso per le squadre di calcio: sarà così posta fine – almeno per il momento – a qualsiasi discussione sulla ripresa degli allenamenti.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here