raccolta fondi Fondazione Milan Coronavirus
Zlatan Ibrahimovic abbracciato dai compagni (Photo by MARCO BERTORELLO / AFP) (Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

raccolta fondi Fondazione Milan Coronavirus. La diffusione del Coronavirus ha ormai raggiunto una portata sempre più ampia e in Italia e sono ormai migliaia le persone che non ce l’hanno fatta. Ma il personale medico non intende mollare e si sta sottoponendo ormai da settimane a turni estenuanti per provare a salvare i ricoverati che stanno vivendo situazioni difficili. Di fronte a una situazione di questo tipo il mondo del calcio non è rimasto indifferente e sono tante le iniziative portate avanti in questo periodo per provare ad arginare almeno parzialmente la portata del problema.

Tra questi, c’è anche il Milan, che ha lanciato da tempo una raccolta fondi attraverso la sua onlus, Fondazione Milan, che fa seguito alla donazione di 250 mila euro fatta pervenire ad AREU (l’Agenzia regionale emergenza urgenza), utilizzati per l’acquisto di sei auto mediche adibite al soccorso avanzato.

Per chi lo desidera è peràò ancora possibile dare il proprio contributo e rendere ancora più importante l’aiuto. Sono in tanti a muoversi concretamente – in forma personale dirigenti e giocatori, oltre a centinaia di donazioni arrivate in forma privata sulla piattaforma di raccolta fondi creata dal club. I risultati sono già più che importanti: si è infatti vicinissimi alla cifra di 500 mila euro, ma nei prossimi giorni il numero è destinato a salire ulteriormente.